venerdì 15 febbraio 2008

Non ce la fate

Avevo dimenticato i casi umani che s'incontrano lavorando allo Shannon. Due in particolare, meritano la mia attenzione:

- Caso umano n.1 (che per comodità chiameremo CU1)

CU1: "Che birre avete alla spina?"
Margherita: "Guarda, abbiamo la Riegle come Weisse, poi la Guinness, la Kilkenny, la Harp Lager e la Tennent's Super"
CU1: "Ah. Ma la Harp Strong non ce l'avete?"
Margherita: "No, l'abbiamo sostituita con la Tennent's"
CU1: "FOTTUTI BASTARDI."


- Casi umani n.2 (casI umanI perchè erano in 2, e anche loro per comodità li chiameremo CU2.)

CU2: "Puoi portarci qualche stuzzichino vicino alle birre? Magari un tipo che abbiamo assaggiato qui l'altra volta...qual'era..."
Margherita: "Eh, guarda, mi dispiace, ma stasera abbiamo solo un tipo, i salatini."
CU2: "Ah. Ma aspetta quali erano... I pistacchi, i pistacchi!"
Margherita: "Hem no... I pistacchi non ci sono, c'è solo questo mix di salatini, sai, quelli delle feste..."
CU2: "Ho capito... E magari portaceli separati, ogni tipo in una coppetta."
Margherita: "No, no, sono proprio tutti insieme mischiati, escono così proprio dalla busta!"
CU2: "Ah, va bene."

[Margherita porta a tavola le birre e i salatini. Il Caso Umano maschio prende in mano la coppetta con i salatini e la scruta come una scimmia cerca i pidocchi sul culo del vicino]

CU2: "Ecco, vedi? Alla fine sono solo di tre tipi..."
Margherita: "..."
CU2: [scavando un pretzel tra i vari salatini e ostentandolo con orgoglio] "Ecco! Quello che ho assaggiato e mi piaceva sapeva di questo!"


I'll drown.


8 commenti:

ilviaggiatore ha detto...

Ciao come va???
mi chiamo Carmine Fanigliulo e sono un musicista.
Visitando alcuni blog son venuto a conoscenza del tuo e vorrei invitarti gentilmente a vistare il mio blog:
diario-ilviaggiatore.blogspot.com

e ad ascoltare le mie canzoni all'indirizzo:

www.myspace.com/carminefanigliulo.

In attesa di una tua gentile e gradita risposta porgo i miei più cari saluti.
Grazie Carmine

P.S: un commento è sempre gradito!!!!!!!!!!!!!!!

rminz ha detto...

portaceli separati??!! o_O

Anonimo ha detto...

wa...kist ha scritt un commento manco stesse mandando una lettera al catasto!
ovviamente tu ci andrai..eh! :-p

PS
i salatini sono sempre sereticci..e di soli 3 tipi..tiene ragione il CU2...
che possa essere la mia anima gemella?

ovviamente sono io..il tuo Leviatano

Anonimo ha detto...

aaaaaaaaaaahahahahahahahahahahaha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Fabiola

Anonimo ha detto...

mukkerì i più tranquilli sono sempre i più pazzzziiiii...languida la tipa...ma l'acuqa dov'é?
è dira lo so.
baci :X
PS: PORTACELI SEPARATIIIII!!!
AHAHAHAHAHAH!
TT

Anonimo ha detto...

pps: ho individuato una cosa...manca una linea all'altezza del collo che fa capire che ci sia acqua...una linea orizzontale...
beci
tt

Anonimo ha detto...

... CRISTO SANTO!, reminescenze da club.. ho sempre pensato di raccogliere le genialate dei clienti in un libro ... alcune perle dalla mia antologia.
- il negroni sbaglione
- il cubalibre col "jack"
- (dopo aver letto la lista) chiede uno skrew driver senza wodka.
- una birra fruibile (?)
- un mojito "frullato"

saluti.

Maurizio CACCIATORE ha detto...

Ciao, Margherita.
Commentando con ordine avrai i miei comp'limenti ai tuoi lavori dove questi son postati...
Qui, mi inserisco come titolare (ancora per pochissimo) di un caffè lettarario, posso dire che di castronerie in 12 anni di lavoro di libraio ne ho gustate tante!
E nel racconto in cui ho dovuto affrontare burocrati/maestranze/dipendenti/clientela se ne troveranno a bizzeffe; racconto che ancora non so se farlo in formato striscia o col semplice inserimento di alcune di queste.
Quinidi, tra di voi che avete avuto simili esperienze - anche soltanto mentre eravate in fila o sfogliando un libro - inviatemi tutti gli aneddoti che volete, sono sicuro che troveranno ampio spazio.