martedì 23 dicembre 2008

Natale incombe


Come ogni anno non manderò messaggini e mail, è noto ai più che sono una capra rude e accidiosa. Non me ne vanto, ma nemmeno me ne frega un cazzo!
Non è mica colpa mia se in una delle mie due famiglie si apriranno i regali prima di mezzanotte senza nemmeno averli messi prima sotto l'albero e c'è chi si siederà a tavola in pigiama! Quindi non mi rompete le palle con lo spirito natalizio della bontitudine.
Lascio uno schizzo, e quello va per quello.
A bientot!

3 commenti:

ViValdo ha detto...

buon natale, stammi bene, fai belle cose e a presto!

fluws ha detto...

in un romanzo, che è Meno di zero di Breat Easton Ellis, un tizio legge un biglietto con scritto : "mandiamo affanculo il natale assieme". Così bisogna scrivere, cavoli! Ma in cosa ti sei laurata, poi? tanto per farmi i fatti tuoi, com' è mia consuetudine.
ciao!

p.s- se ti capita leggi quel libro, è grande

rominz ha detto...

eh, io sono sopravvissuta ai raccapriccianti banchetti natalizi. credo ci penserà capodanno a darmi il colpo di grazia =__=

buone feste comunque cara XD